sabato 10 agosto 2013

Video2h34 Handel Rodrigo HWV5 Alan-Curtis ComplessoBarocco. opera completa Rodrigo ovvero Vincer se stesso è la maggior vittoria1707



Handel Rodrigo HWV5 Alan-Curtis
Video2h34 Handel Rodrigo HWV5 Alan-Curtis ComplessoBarocco. opera completa Rodrigo ovvero Vincer se stesso è la maggior vittoria - Georg Friedrich Haendel (1685 - 1759) - Rodrigo, opéra (1707) HWV 5,
Il Complesso Barocco Alan Curtis (1999) Gloria Banditelli (mezzo), Sandrine Piau (soprano), Elena Cecchi Fedi (soprano), Rufus Müller (ténor), Roberta Invernizzi (soprano), Caterina Calvi (contralto). 



..

http://youtu.be/TEIxTRCSxpc

Rodrigo ovvero Vincer se stesso è la maggior vittoria
  Rodrigo (HWV 5) 

 Occhi neri (Rodrigo)
Pugneran con noi le stelle (Florinda)
Nasce il sol, e l'aura vola (Esilena)
Agitata da fiato incostante (Fernando
Dell'Iberia al soglio invitto (Giuliano)
Ti lascio a la pena (Rodrigo)
In mano al mio sposo (Esilena)
Eroica fortezza non teme sciagure (Evanco)
Stragi, morti, sangue ed armi (Giuliano)
O morte, o vendetta (Florinda)
Sommi dei, se pur v'offesi (Rodrigo)
Vanne in campo (Rodrigo)
Per dar pregio all'amor mio (Esilena)

"Rodrigo: Duetto: Prendi l'alma e prendi il core (Rodrigo/Esilena)" su
Google Play iTunes

Sandrine Piau, Alan Curtis, Il Complesso Barocco, Gloria Banditelli

Haendel Rodrigo Alan Curtis Il Complesso Barocco Amazon.com: Handel - Rodrigo / Banditelli, Piau, Fedi, Müller ...
for http://www.amazon.com/Handel-Rodrigo-Banditelli-Invernizzi-Complesso/dp/B00000J29L
Amazon.com: Handel - Rodrigo / Banditelli, Piau, Fedi, Müller, Invernizzi, Calvi, Il Complesso Barocco, Curtis: George Frideric Handel, Alan Curtis, Il Complesso - Rodrigo, opera, HWV 5
1
Overture

2:51
2
Act 1. Scene 1. Recitativo accompagnato. Ah mostro, ah furia

3:37
3
Act 1. Scene 1. Aria. Occhi neri

- http://www.allmusic.com/album/george-frideric-handel-six-operas-mw0001578773 -- Rodrigo ovvero Vincer se stesso è la maggior vittoria
Rodrigo ovvero Vincer se stesso è la maggior vittoria - Rodrigo (HWV 5) è un'opera lirica in tre atti composta da Georg Friedrich Händel. Il suo titolo originale era Vincer se Stesso E la maggior vittoria ("Per superare se stessi è la più grande vittoria"). L'opera si basa sulla figura storica di Rodrigo, ultimo re visigoto di Hispania. Il libretto è basato su di Francesco Silvani II duello d'Amore e di Vendetta ("Il conflitto tra l'amore e la vendetta"). [1] del 1707, era la prima opera di Handel scritto per le prestazioni in Italia, e la prima esecuzione ebbe luogo a Firenze alla fine del 1707. [2]

L'opera fu ripresa nel 1984, a Innsbruck. Un frammento perduto da Atto III era stato trovato nel 1983, e una produzione più completa è stata proposta dal Handel Opera Society sotto Carlo Farncombe al Teatro Sadler Wells di Londra nel 1985. [3] Un altro risveglio ha avuto luogo a Karlsruhe nel 1987. [1 ]


Ruoli
Ruolo di tipo Voice Premiere pressofuso, 1707 [4]
(Direttore: -)
Rodrigo, il re soprano castrato Stefano Frilli
Esilena, moglie di Rodrigo soprano Anna Maria Cecchi Torri, La Beccarina
Florinda, madre di Rodrigo bambino soprano Aurelia Marcello
Giuliano, fratello di Florinda tenore Francesco Guicciardi
Evanco, ultimo figlio superstite di Vitizza, il precedente soprano Re (en travesti) Caterina Azzolini, La Valentina
Fernando, ministro per Rodrigo contralto castrato Giuseppe Perini
Sinossi
Prologo

Prima dell'inizio dell'opera, Rodrigo aveva deposto il re precedente, Vitizza, che era corrotto, ma poi lo spettacolo di Rodrigo gli stessi vizi, dopo che era diventato re. Un esempio è la sua seduzione di Florinda, che portava il figlio in seguito. Rodrigo aveva intenzione di lasciare la moglie Esilena, che era riferito infertile, e sposare Florinda. Tuttavia, Rodrigo non ha mantenuto la promessa.
Atto 1

L'inizio dell'opera porta la notizia che Giuliano ha sconfitto i figli di Vitizza in battaglia. Nonostante il tradimento del marito, Esilena rimane fedele a Rodrigo. Rodrigo esige che Evanco, l'ultimo figlio superstite di Vitizza, essere eseguita. Tuttavia, Esilena chiede Evanco essere risparmiato, e si è girato alla custodia di Giuliano. Giuliano viene a sapere della promessa mancata di Rodrigo a Florinda, e abbandona il suo ex supporto di Rodrigo per fare un'alleanza con Evanco. Evanco stesso è innamorato di Florinda. Rodrigo racconta Esilena della sua infedeltà con Florinda. Esilena è disposto a rinunciare al trono per Florinda se porterà la pace.
Act 2

Al campo militare, Giuliano promette Evanco il trono se lui sposerà Florinda. Fernando ha segretamente offerto il suo aiuto a Giuliano contro Rodrigo. Giuliano accetta l'offerta, nonostante gli avvertimenti. Esilena offre di cedere il suo trono e il marito di Florinda in cambio della pace. Florinda rifiuta, determinato ad avere vendetta per il tradimento di Rodrigo. - Fra le spine, offre gli allori (Giuliano)
Prestami un solo dardo (Evanco)
Egli è tuo, né mi riserbo (Esilena)
Parto, crudel, sì parto (Esilena)
Fredde ceneri d'amor (Florinda)
Siete assai superbe, o stelle (Rodrigo, arioso)
Empio fato, e fiera sorte (Esilena)
Là ti sfido a fiera battaglia (Giuliano)
Dopo i nembi, e le procelle (Fernando)
Dolce amor che mi consola (Rodrigo)
Sì, che lieta goderò (Esilena)
Su, all'armi grida Nemesi (Evanco)
Alle glorie, alle palme, agli allori (Florinda)



Fernando ha catturato Giuliano e lo ha preso a Rodrigo. Rodrigo vuole Giuliano giustiziato, ma Fernando e Esilena fermare che l'intenzione, per paura di fomentare la ribellione. Rodrigo trasmette attraverso Fernando il messaggio al Evanco che l'unico modo egli sarà perdonato è quello di arrendersi. L'unico modo che Florinda può salvare il fratello è quello di lasciare il regno.

L'esercito di Evanco poi attacca e violazioni della città. Quando entrano, vedono Giuliano circondato dai soldati di Rodrigo con Fernando per ucciderlo. Fernando presenta il messaggio di Rodrigo, ma si è rifiutato. Evanco poi uccide Fernando e salva Giuliano.
Atto 3

Le forze di Rodrigo battaglia quelli di Giuliano e Evanco, e Rodrigo è sconfitto e catturato. Come Giuliano e Evanco stanno per eseguire Rodrigo, Florinda chiede che compito per se stessa. Prima che possa uccidere Rodrigo, Esilena entra con il figlio di Florinda, e dice che se Florinda vuole uccidere il padre, avrebbe dovuto uccidere il figlio pure. Questo ferma Florinda, che allora si offre di risparmiare Rodrigo. Giuliano e Evanco vogliono niente di tutto questo, ma Esilena li convince di essere caritatevoli pure. Rodrigo è diventato umiliato a questo stato di cose, e dice Esilena che egli lo possa punire per la sua infedeltà. Lei non lo fa. Rodrigo è consentito ad abdicare al trono, e di andare in esilio volontario con Esilena. Evanco sale al trono, e si sposa Florinda. Hanno intenzione di alzare il figlio di Florinda da Rodrigo come l'erede al trono. Giuliano diventa reggente.
Qua rivolga gli orribili acciari (Rodrigo)
Perché viva il caro sposo (Esilena)
Spirti fieri dell'alma guerrieri (Giuliano) 

Così m'alletti (Florinda)
Allor, che sorge astro lucente (Giuliano)
Il dolce foco mio che accende un bel desio (Evanco)
Begli occhi del mio ben (Florinda)
Io son vostro luci belle (Evanco)




Prima esecuzione: 1707
Data di composizione: 1707

Rodrigo soprano castrato Stefano Frilli
Esilena soprano Anna Maria Cecchi Torri, La Beccarina
Florinda soprano Aurelia Marcello
Giuliano tenore Francesco Guicciardi
Evanco soprano (in travesti) Caterina Azzolini, La Valentina
Fernando contralto castrato Giuseppe Perini

Compositore: Georg Friedrich Händel
Ric - http://it.wikipedia.org/wiki/Rodrigo_ovvero_Vincer_se_stesso_è_la_maggior_vittoria - Geoffroy de Longuemar·102 video - Pubblicato in data 05/mag/2013 -




 Handel Rodrigo HWV, Alan-Curtis, ComplessoBarocco, opera-completa,

#baroquemusica.blogspot.com - Giovanni Battista Lulli - Baroquemusica Mag Information from Alexa Internet
http://www.alexa.com/search?q=baroquemusica.blogspot.com - Site Information for baroquemusica.blogspot.com
Get Details
Alexa Traffic Rank: 2,652,960 Italy Flag Traffic Rank in IT: 33,512
link-icon Sites Linking In: 27


 Video2h34 Handel Rodrigo HWV5 Alan-Curtis ComplessoBarocco. opera completa Rodrigo ovvero Vincer se stesso è la maggior vittoria

Nessun commento:

Posta un commento